DISTURBI PSICOSOMATICI

L’intensità e le modalità delle reazioni emotive agli eventi stressanti, nonché il protrarsi nel tempo dello stress, possono alterare in maniera sostanziale l’equilibrio psicofisico della persona, andando a costituire un importante fattore di rischio per l’insorgenza di malattie fisiche. Queste alterazioni possono compromettere il sistema di funzionamento del nostro organismo e determinare una sintomatologia specifica a seconda dell’apparato interessato.

I sintomi psicosomatici possono manifestarsi nel sistema cutaneo (psoriasi, dermatite atopica, orticaria, prurito, acne, sudorazione profusa), nell’apparato gastrointestinale (nausea e vomito, gastrite, colon irritabile, colite, ulcera peptica), nel sistema cardiovascolare (tachicardia, aritmie, ipertensione), nell’apparato respiratorio (asma bronchiale, sindrome iperventilatoria) e nel sistema muscolo-scheletrico (cefalea tensiva, crampi muscolari, torcicollo, artrite, fibromialgia e stanchezza cronica).

I sintomi psicosomatici si manifestano frequentemente nella depressione e ancor di più nei disturbi di ansia. Possono però manifestarsi con una certa continuità ed intensità venendo a determinare un disturbo psicosomatico con una sintomatologia ben definita e con un andamento cronico.

 

I più comuni disturbi psicosomatici sono:

Fibromialgia
Dolore cronico
Stanchezza cronica
Dermatite psicosomatica
Disturbo di somatizzazione
Sindrome del colon irritabile

COSA FARE SE PRESENTI QUESTI SINTOMI?

Per prima cosa è fondamentale rivolgersi al proprio medico di base che, eventualmente, farà un invio ad un medico specialista ed eseguire tutti gli esami che verranno prescritti.

COME PUÒ AIUTARTI LO PSICOLOGO?

Lo psicologo è un supporto fondamentale per sostenere la persona in questi problemi e migliorare la sua qualità di vita. Il suo intervento ti sarà utile per:
favorire l’apprendimento di strategie utili ad affrontare e gestire al meglio i disagi che questi problemi comportano nella sfera emotiva, familiare, relazionale e lavorativa;
acquisire strategie più efficaci per affrontare gli eventi stressanti che potrebbero essere alla base del problema;
gestire la tensione e l’ansia associati a questi problemi con training di rilassamento specifici;
aiutarti a gestire in maniera funzionale le emozioni che ti creano disagio;
comprendere i fattori psicologici alla base di questi problemi e le dinamiche che ne hanno scatenato la comparsa.

Rosaria Mastrullo Disturbi Psicosomatici